Categoria

CALCIO ITALIANO

Categoria

Prendete un tifoso inglese, di qualsiasi squadra, dalla prima all’ultima divisione, e vi sentirete ripetere sempre la stessa frase: “la coppa? (anzi, nel loro caso, le coppe) ha sempre un fascino particolare”. Dalla FA Cup alla EFL Cup, passando per la meno importante EFL Trophy, gli inglesi – sopratutto le big – non hanno mai snobbato nemmeno una delle tre competizioni che ogni anno vanno ad aggiungersi al campionato. In Italia invece, come sono viste le coppe nazionali?

Un gennaio (e un calciomercato) così non si vedeva da tempo: il sole, l’aria irrespirabile, le mancate piogge e un mercato sensazionale. E non so quale evento sia più anacronistico. Se di consueto vengono inventate e ricamate telenovela per reggere il teatrino di un mese e vedere le piccole fare colpi totalmente randomici, il 2020 ha stravolto la routine. Anzi, l’ha spazzata via.

È il sogno di ogni ragazzo: inizi a giocare a calcio perchè si sa, quel pallone che rotola sull’erba attira un po’ tutti, e vivi sperando di sfondare. Molto probabilmente, cominci a giocare in provincia, su campi trascurati e dalle strutture non proprio aderenti alle ultime tendenze sul design: docce con l’acqua più fredda che calda, panchine scheggiate, spogliatoi fatiscenti.. Eppure tu continui, convinto a perseverare perchè credi nella grande occasione, nel grande palcoscenico. È una storia che potrebbe accomunare chiunque, ma che oggi parte appena fuori dal frangente nord-occidentale del raccordo anulare romano: Polisportiva Selva Candida. Inizia tutto qui.

Top