fbpx
Categoria

AMARCORD

Categoria

Frank Lampard non crede ai propri occhi. Non può crederci. Le sue mani, che inizialmente stavano puntando verso il cielo nella solita esultanza, si spostano repentinamente verso la testa. La reazione può essere una sola: mettersi le mani nei capelli. La sua mente è un concentrato di interrogativi, il suo volto è la rappresentazione visiva della delusione e dell’incredulità. È come se avesse visto un fantasma e non riesca a capire cosa sia appena successo. “Com’è possibile? Perché mi è successo di nuovo?”. Non esistono risposte razionali ai suoi quesiti.

Top