......................................................................................................................................................................................<

Inter-Napoli è alle porte. Le chiacchiere da bar di molti dicono che il campionato è già finito, o forse che per il primo posto non è mai iniziato). Tuttavia questa Inter-Napoli è sicuramente una sfida maledettamente importante per non far scappare i bianconeri là davanti in un caso e per assicurarsi un posto certo tra le top 32 della prossima Champions League.

Tutti hanno gli occhi puntati su Mauro Icardi e Dries Mertens. Ma se a spuntarla fossero le “riserve” o quei giocatori che per vari motivi hanno lasciato più volte il posto ai propri compagni di reparto? C’è un numero 10 nerazzurro comodamente seduto in panchina che ancora non è esploso e che scalpita. Alle pendici del Vesuvio c’è imvece una fenice polacca pronta all’ennesima rinascita. E se in questo match fossero proprio loro i protagonisti? Ancelotti con le sue dichiarazioni ci lascia intendere che per Arkadiusz la possibilità di partire titolare è alta perché come dice lui “Il turnover motiva più i giocatori e allontana gli infortuni” e Spalletti? Che farà?

Il resto del nostro articolo su Inter-Napoli lo trovate su https://www.chefaticalavitadabomber.it/inter-napoli

Autore

Illustratrice e storyteller con un passato da esterno nel Mojito Football Club. Oggi realizza contenuti che traducono i pensieri in un’armonia d’immagini e parole. Per lei il viaggio è vita ma si completa solo quando, dal finestrino del treno, rivede il mare alla sua sinistra.

Lascia un commento

Top